Close
Skip to content

Consigli Su Come Organizzare un Viaggio in Australia

Se vi state chiedendo come viaggiare in Australia e cosa fare per organizzare una vacanza in Australia, siete sul sito giusto. Qui su Rocky Travel trovate oltre 200 pagine su destinazioni in Australia e su come meglio organizzare un viaggio in Australia da soli.

Ho trascorso oltre 15 anni di viaggi in solitaria in Australia, e superato i 100 mila km persorsi da nord a sud e da una costa all’altra. Su Rocky Travel trovate consigli di prima mano da un’esperta viaggiatrice. L’uso del sito è completamente gratuito per Voi, e vi sarei grata se potreste utilizzare le risorse fare le prenotazioni e supportare il sito in questo modo.

Cosa mi server per andare in Australia?

Per l’Australia basta avere un passaporto valido di oltre 6 mesi dalla data di rientro in Italia, e un visto turistico, e-visitor, che si richiede online in pochi minuti, online. Il visto per visitare l’Australia è gratuito per tutti i cittadini Europei. Eccovi tutte le info e il link su come richiedere il visto Australia online.

Guida Viaggio Australia
  • Save

Quanto costa un Viaggio in Australia

E’ noto il fatto che visitare l’Australia non è economico, però programmando bene il viaggio si riesce a risparmiare veramente tanto. Pensate anche che il costo maggiore è rappresentato dal biglietto di andata e ritorno del volo Australia, e anche dagli spostamenti interni con i mezzi di trasporto, ossia voli interni, treni, ferry, auto a noleggio, etc. Considerate che il costo volo per l’Australia è di ca 1000 Euro, in bassa stagione, vale a dire ca. un terzo del costo globale per una vacanza di ca 3-4 settimane.

Quindi è chiaro che trovare un’ottima offerta voli Australia è importante se si vuole risparmiare sulla spesa di viaggio.

Inoltre pianificare bene il viaggio con largo anticipo è un fattore molto importante, che vi permette non solo di programmare le destinazioni e le attrività, ma anche di fare tutte le prenotazioni con calma, avendo molta più scelta e prezzi più basis.

Vi consigio di attivarvi perlomento con 3 mesi di anticipo, se andate in Australia in bassa stagione (da settembre a novembre e da marzo a maggio). Se invece volete viaggiare in Australia in alta stagione e durante le feste natalizie, allora iniziate almeno 6-8 mesi prima. I voli per Natale, Pasqua e il periodo estivo Luglio-Agosto costano anche 30-40% in più.

A questa pagina trovate i miei consigli su come viaggiare in Australia low cost. (articolo in inglese).

Cose  sapere prima di andare in vacanza in Australia

Ci sono diverse cose da sapere prima di programmare un viaggio in Australia riguardo a quando andare, che destinazioni scegliere e come percorrere lunghe distanze all’interno dell’Australia. Essendo un paese immenso, dovrete fare delle scelte ben precise, soprattutto se avete poche settimane di vacanza.

Programmare la vacanza viaggio in Australia da soli, può essere faticoso e stancante perché non è facile scegliere, ci sono tante cosa da sapere prima e si fanno scelte sbagliate, si rischia di sprecare tempo e denari. Con una superficie di 2 volte l’Europa e una popolazione di soli 24 milioni, gli spostamenti vanno programmati ben in anticipo se non si vuole spendere un sacco di soldi. I biglietti di voli interni in Australia vanno prenotati perlomeno con 2 mesi di anticipo, perché i prezzi dei biglietti aumentano anche di 2-3 volte tanto.

  •  Prima si prenota e più si risparmia. Anche se l’Australia offre molte opportunità per una vacanza memorabile, non è certo una destinazione per una vacanza last minute.
  • È molto importante avere un itinerario di viaggio ben definito, e scegliere i posti giusti, in base a quando potete andare, a quanto tempo si ha a disposizione e a cosa si vuole fare.

Queste scelte avranno un impatto non solo sul budget di spesa ma anche sull’esperienza del viaggio stesso.

Qual è il periodo migliore per visitare l’Australia

Se vi state chiedendo quando andare in vancaza in Australia, non è una risposta facile, in quanto le stagion in Australia sono esattamente all’opposto delle nostre. Dunque se volete andare là in estate, dovrete andare da Dicembre a Febbraio, ma questi sono anche i mesi di alta stagione con le ferie scolastiche e le festività Natalizie.

Anche se molti turisti preferiscono fare un viaggio in inverno per godere del bel tempo in Australia, non è il periodo migliore per visitare l’Australia. Anche per via dei costi dei voli e anche della limitata disponibilità di tour, hotels e trasporti.

Da Marzo a Maggio e da Settembre a Novembre sono invece mesi molto consigliati per fare un bel viaggetto in Australia. Se potete programmare le vostre ferie in questi mesi, non ve ne pentirete, anzi potrete godere di maggiore libertà e tranquillità negli spostamenti, gustarvi i bellissimi posti meno affollati e anche aproffitare dei prezzi più bassi per i voli verso l’Australia.

E quanto tempo è necessario per trascorrere una vacanza in Australia?

Ho viaggiato ben 10 volte, ma i miei viaggi sono sempre stati di 2-3 meis e anche per periodi più lunghi. Se siete al primo viaggio, vi consiglio di fare un periodo di almeno 4 settimane. Se invece tornate per la seconda o terza volta, allora meno di 2 settimane, perché i 17 mila km di distanza in Australia, non giustificano certo una breve permanenza e vacanze di una settimana.

Ecco come segliere il periodo migliore per una vacanza viaggio in Australia. (articolo in inglese).

Come Scegliere l’ Itinerario Australia

Non nascondo che la cosa più ardua è scegliere fra le tante possibilità di percorsi e itinerari, non è certamente facile fare una scelta, anche per chi l’Australia la conosce bene. E comunque la scelta va fatta a monte, molti mesi prima di partire. Se pensate di voler decidere gli spostamenti importanti al momento, preparatevi a dover sborsare un sacco di soldi in più. Quindi gli spostamenti spontanei vanno fatti solo localmente, tipo la gita giornaliera da Melbourne a Phillip Island, o nelle Dandenong Ranges. O da Sydney a Jervis Bay, per fare alcuni esempi. Non certamente per un volo da Melbourne a Cairns o da Sydney a Alice Springs.

Ora le mete più ambite sono attorno alle città australiane:

  • Sydney e la costa Est fino a Cairns
  • Melbourne e la costa sud con la Great Ocean Road
  • Adelaide con la Kangaroo Island
  • Perth con Margaret River e la costa Sud Ovest
  • Uluru e Darwin nel Centro Rosso e al Top End

Ma ci sono molte altre interessanti destinazioni da vedere in Australia e forse più allettanti per i visitatori seriali.  Oltre alla pagina con le idee itinerario Australia, che vi aiuta a mettere assieme un percorso da una a 2, 3, 4 settimane, se volete un’ottima risorsa e unica, da consultare e da usare come base di programmazione e preparazione per la vostra avventura viaggio Australia, potete acquistare il mio libro Your Australia Itinerary* (cliccate sul link che vi porta alla pagina).

Your Australia Itinerary Guida Australia
  • Save

Il libro raccoglie schede dettagliate per 5 distinti itineari di 15 pagine ciascuno, con +40 variazioni su come allungare o ridurre il periodo e/o le destinazioni in Australia. La guida è completa di una lista risorse, siti viaggi, links di ricerca e stima di costi per ogni itinerario di viaggio.

* Il libro è disponibile solo in lingua inglese.

Australia Destinazioni Viaggio

Non è facile scegliere le destinazioni di viaggio e cosa vedere in Australia. Una delle sfide più grandi per il primo viaggio in Australia è avere itineario che da una parte permetta di vedere il più possibile ma dall’altra non sia dispersivo e non richieda troppo tempo per muoversi da un posto all’altro.

Vi consiglio in primo luogo di aver ben chiaro cosa volete fare ed eliminare tutto dalla bucketlist che non sia prioritario per voi e di concentrarvi invece sulle cose che più vi interessano. Se vi piace fare snorkeling e appassionati di andare in barca a vela, o sport acquatici, scegliete le destinazioni il Tropical Queensland che offre una miriade di possibilità su tutta la costa. Se invece si interessa di più visitare belle città, e camminare nella natura e vedere gli animali australiani, allora optate più per le zone vicino a Melbourne con il Wilson Promontory,  e la lista potrebbe continuare a lungo.

A questa pagina trovare destinazioni in Australia con i posti più belli da vedere, e anche insoliti.

Come viaggiare da un posto all’altro in Australia

Il modo migliore per organizzare un viaggio in Australia indipendente e di fare un road trip. Non c’é nulla che batte la libertà di attraversare l’Australia in auto. Dall’Outback Australiano a migliaia di chilometri di coste con oltre 10 mila spiagge.

Guidare in Australia non è difficile, anche se la guida a sinistra di primo impatto può spaventare il guidatore abituato a guidare in Italia. È comunque stancante, a causa delle lunghe distanze; spesso quello che sembra un viaggio breve sulla cartina, risulta poi interminabile. Valutare bene le distanze in Australia, la difficoltà dell’itinerario  e del terreno, da percorrere con il proprio veicolo sono fattori chiave.

Per guidare in Australia si deve richiedere una patente internazionale presso la motorizzazione civile che ha rilasciato la tua patente guida italiana. Per circolare in Australia, al momento del noleggio auto, bisogna presente entrambi i documenti di patenti di guida (sia quello Italiano sia quello Internazionale). Se si ha meno di 25 ann in Australia, il noleggio auto è più caro e ci sono delle restrizioni.

A questa pagina trovate tutte pratici consigli su come organizzare un viaggio con l’auto a noleggio.

E se viaggio da sola in Australia come faccio?

Per viaggiare da soli è fondamentale conoscere bene il proprio livello di capacità ed esperienza nello scegliere i mezzi più adeguati per spostarsi in Australia. Consiglio di combinare più mezzi di trasporto possibile, non solo per ottimizzare tempi e costi, ma soprattutto per massimizzare l’esperienza di viaggio. Un’ottima idea è di scegliere brevi tratti con il bus or il treno, altri con un auto a noleggio e altri ancora con tour organizzati.

A questa pagina trovate tutto su come viaggiare da soli in Australia.

Come Trovare Alloggio in Australia

L’Australia è una destinazione di viaggio che offre una varietà infinita di alloggio. In città consiglio hotels oppure gli ostelli, che sono molto migliori dei nostri e offrono camere private con bagno, con utilizzo della cucina in comune. I prezzi variano da 30-40 dollari per un letto in camerata fino a 90-120 per la camera privata. Se pensate di trascorrere più di una settimana, si può considerare di prendere in afftito un appartamento tramite il sito booking.com oppure anche tramite Airbnb.

Per le destinazioni remote e nell’Outback Australiano l’alloggio è più caro, e varia da resorts, motels che sono spesso pub e ristoranti che offrono anche la possibilità di pernottare, oppure in molti resorts potete prendere in affitto una cabin standar, tipo bungalow.

Se viaggiate per oltre 2 settimane attraverso il deserto australiano vi consiglio il viaggio in camper.

Migliori Siti Viaggio per l’Australia

Se state programmando una vacanza in Australia, questa lista di siti viaggi e risorse vi sarà utilissima per iniziare a pianificare voli, alloggio, destinazioni e tanto  in tutte le fasi del vostro itinerario di viaggio in Australia.

Se avete domande riguardo questi siti o su come programmare il viaggio potete contattarmi via mail compilando questo form di contatto.

 

css.php
0 Shares
Share via
Copy link